Eventi

SETTIMANA DELLA LETTURA 2018

 

settimana lettura.jpgIl 23 aprile, come ogni anno dal 1996, si celebra la Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’autore, conosciuta anche come la Giornata del Libro e delle rose.

Nel nostro Istituto, la Giornata Mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore apre con tante iniziative per vivere la passione per la lettura e lancia la Settimana della Lettura.

Verranno proposte racconti su temi di Bene, Solidarietà, Amicizia, Coraggio. Ma anche storie di Vita di tante persone che si sono distinte e che hanno segnato la Storia.

Ecco le iniziative nei vari plessi.

PRIMARIA DI EUPILIO

Durante la settimana, in tutte le classi della scuola, letture di libri scelti sul tema del Bene animate dalle insegnanti.

LUNEDI’ 7 MAGGIO dalle 15 alle 16, RACCONTO ANIMATO a cura di Lucilla Frigerio per tutti gli alunni del plesso.

PRIMARIA DI LONGONE AL SEGRINO

LUNEDÌ 23 E MARTEDÌ 24 APRILE, nel pomeriggio, avrà luogo per tutte le classi del plesso e in diversi momenti , “LIBRI A MERENDA” ovvero letture, da parte di alunni e insegnanti, intervallate da gustosi dolcetti e succose bevande da assaporare all’ombra degli alberi dell’amato giardino della scuola.

La scelta delle letture sarà libera, ma avrà come filo conduttore IL BENE che si può trovare, sperimentare, donare e agire ovunque e con chiunque.

PRIMARIA DI PROSERPIO

Le attività di letture del plesso seguiranno di pari passo le attività in programma con il Progetto Giardino: COSTRUIAMO UN BOSCO VERTICALE…SEMINIAMO LIBRI!

LUNEDÌ 23 APRILE, in collaborazione con Legambiente, verrà proposto un laboratorio per tutti i bambini con la piantumazione di pianticelle e erbe aromatiche e la costruzione di un bosco verticale. Il laboratorio sarà introdotto dalla lettura della storia di MAATHAI WANGARI, prima donna africana a ricevere il Premio Nobel per la Pace per «il suo contributo alle cause dello sviluppo sostenibile, della democrazia e della pace».

Martedì 24 APRILE “SEMINIAMO LIBRI”: ogni alunno “seminerà” un libro a cui è legato nel prato del giardino della scuola e potrà “raccoglierne” un altro per leggerlo.

Nei giorni successivi “APPUNTAMENTO ALLA CARRIOLA DEI LIBRI SOTTO L’ULIVO”: letture dell’insegnante a scelta degli alunni tra le proposte librarie che troveranno nella carriola.

PRIMARIA DI PUSIANO

LETTURE ANIMATE in riva al lago nel parco di palazzo Beauharnais.

MARTEDI’ 24 APRILE alle ore 14.00, visione del film d’animazione per ragazzi “LA CANZONE DEL MARE, che invita anche i più grandi a riflettere sui temi della solidarietà, della generosità e della purezza delle azioni. Seguiranno attività di elaborazione e riflessione di carattere espressivo.

SECONDARIA DI EUPILIO E PUSIANO

GIOVEDI’26 APRILE ore 9.00 incontro con l’autore Gianluca Alzati “L’ENIGMA DI CASSICIACUM” – classi prime secondaria di Pusiano e classe quinta della primaria di Pusiano;

GIOVEDI’26 APRILE ore 10.30 incontro con l’autore Gianluca Alzati su “ PICCOLA STAFFETTA”- classi terze secondaria di Eupilio; durante la settimana una classe Terza Secondaria Eupilio leggerà: “IMPERFETTI” di Luigi Ballerini

LUNEDI’ 7 MAGGIO ore 9.00 incontro con l’autore Gianluca Alzati “L’ENIGMA DI CASSICIACUM” – classi prime secondaria di Eupilio;

Dopo l’incontro con l’autore Gabriele Cima “CONTINUA A CAMMINARE” avvenuto presso la libreria Colombre di Erba VENERDI’ 23 MARZO, è iniziata una gara di lettura che sta coinvolgendo le classi seconde della secondarie di Eupilio.

La fase di Istituto è prevista per VENERDÌ 27 APRILE. Seguirà poi per i 18 selezionati (6 per classe) una fase territoriale con altre scuole sempre con l’organizzazione della Libreria Colombre.

VENERDI’ 27 APRILE ore 9.00 gara di lettura per le classi seconde di Pusiano su una Novella di Boccaccio “ANDREUCCIO DA PERUGIA” e un racconto del Novecento a sorpresa.

E allora… BUONA LETTURA A TUTTI!!!

LA QUARTA E LA QUINTA DI PROSERPIO AL PRIMALPE

I bambini delle classi quarta e quinta della scuola primaria di Proserpio hanno trascorso due giorni molto intensi presso il centro di educazione ambientale di Primalpe.

Nonostante la pioggia, hanno percorso il sentiero geologico fino a Terzalpe, per poi ridiscendere lungo l’affascinante sentiero dello Spirito del bosco fino alla struttura che li ha ospitati per la notte.

Tra risate, canti e giochi hanno scoperto e conosciuto il nostro affascinante territorio, anche grazie a un’attività di orienteering.

 

SECONDARIA DI EUPILIO: GITE E USCITE DIDATTICHE

Nel plesso di Eupilio il mese di marzo è stato ricco di attività e incontri con “esperte ed esperti” di affettività, astronomia, matematica finanziaria, sport (canoa e pallacanestro), …

Ma anche di gite ed uscite didattiche sul territorio.

Il 13 le classi prime hanno svolto laboratori di “sapone” e “ferro” presso la fattoria didattica di Busto Garolfo per poi visitare nel pomeriggio, gustando un buon gelato, il centro storico di Vigevano.

Le classi seconde a tempo prolungato nel pomeriggio di mercoledì 21 si sono recate a Longone al Segrino per un percorso di orientamento; hanno visitato alcune attività lavorative (il laboratorio del fabbro, sig. Pirovano, e quello con il pasticcere Claudio presso la pasticceria Roda).

Le classi terze, il 27 e 28, sono giunte fino a Trieste e dintorni: due giorni intensi in cui le alunne e gli alunni hanno visitato luoghi di importanza storica, artistica, culturale ma anche scientifica con una particolare attività che gli ha permesso di trasformarsi in geologi-paleontologi trovando antichissimi fossili.

E poi? Meritate vacanze per tutti!!!

1      2 43

FESTIVITÀ PASQUALI

Si comunica che in occasione delle festività pasquali le lezioni saranno sospese da giovedì 29 marzo 2018 a mercoledì 4 aprile 2018.

L'attività didattica riprenderà giovedì 5 aprile 2018.

Si coglie l'occasione per augurare al personale docente e ATA, agli alunni ed alle famiglie una Serena Pasqua.

 

LE QUINTE IN VISITA ALL'OSSERVATORIO DI BREMBATE

Una mattinata piacevole tra gli astri del cielo per i bambini delle classi quinte di Eupilio e Proserpio che lunedì 12 marzo, accompagnate dalle maestre, si sono recati alla Torre del Sole, l’osservatorio di Brembate.

La stessa esperienza era già stata vissuta ad ottobre 2017 dai compagni d'Istituto di Longone e Pusiano.

Accompagnati da una guida competente i ragazzi inizialmente hanno potuto ammirare la volta celeste comodamente seduti in un moderno planetario, un vero e proprio simulatore del cielo che, attraverso la proiezione di immagini su di uno schermo semisferico posto sopra gli spettatori, riproduce l’aspetto del cielo in maniera realistica.

In seguito hanno scoperto le caratteristiche del Sole nel laboratorio eliofisico e sono saliti sulla torre attraverso 142 gradini, raggiungendo il vero e proprio osservatorio astronomico.

La visita si è conclusa parlando della Luna, compagna inseparabile del nostro pianeta: dalla sua nascita alla sua composizione fino alla sua esplorazione con le missioni Apollo.