LA CULTURA DELLA SICUREZZA, PATRIMONIO DELLE NUOVE GENERAZIONI

Sicurezza: dovere assoluto, diritto intoccabile

Impegno dell’INAIL nella prevenzione con la Dott.ssa Federica Rossi 

Venerdì 12 aprile 2019 gli alunni della classe 5^ della scuola primaria “F. Malvezzi” di Longone hanno incontrato la Dott.ssa Federica Rossi che li ha accompagnati, partendo dalle loro esperienze personali, ad una consapevolezza dei possibili rischi per la propria sicurezza dovuti a comportamenti e ad atteggiamenti scorretti. La relatrice ha condotto i bambini a riflettere sull’importanza di un consapevole rispetto di semplici norme non per timore di sanzioni, ma per un maggiore rispetto della propria persona.

Tutti si sono mostrati interessati e hanno partecipato alla discussione con interventi pertinenti e con spunti interessanti. L’intervento è stato coadiuvato da slides e brevi video che hanno reso l’argomento più accessibile a tutti.

Il rapporto tra l’Inail e il mondo della scuola è profondo e non occasionale. Da tempo l’Istituto, sia con le strutture centrali sia attraverso le direzioni regionali, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e con gli Uffici scolastici territoriali, dedica una grande attenzione nel promuovere e diffondere le nozioni-base su salute e sicurezza sul lavoro negli ambienti scolastici dove avviene la formazione degli studenti.

Molti giovani sono vittime di infortuni che potrebbero essere evitati grazie ad una chiara informazione sulla pericolosità di alcuni comportamenti assunti nell’ambiente scolastico che si manifestano anche al di fuori.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.